succedequi

Quel che succede qui, rimane qui!


Lascia un commento

Le braghe corte

band-aid-rules1

Le braghe corte.

Le ginocchia sbucciate.

Le risate e i pianti fuori luogo. L’ingenuità degli stati d’animo asincroni.

Tutto parla dell’epoca ovattata della fanciullezza.

Poi le braghe si allungano. Gli stati d’animo piano piano si sincronizzano alla realtà.

Poi un giorno ti guardi le ginocchia e le cicatrici prendo il posto delle ferite.

E’ in quel momento esatto che ti rendi conto che la fanciullezza ha lasciato il posto all’età adulta.

Per fortuna rimangono le cicatrici a ricordarci che siamo stati ovattatamente asincroni.

E tutto questo esattamente come le ginocchia segnate, succede esattamentequi!


Lascia un commento

Alternazioni

passaggio_a_livello

Erano giorni ruvidi.

Giorni di carta vetrata.

Sapore amaro di un colore acido.

Lo stomaco che fa il suo dovere, facendosi sentire a momenti alterni.

Tic tac.

Il tempo che passa alterna a suo modo. Come riesce.

Passaggi a livello che fermano e che fanno passare. Un altra forma di alternazione o di alterazione della realtà.

La sbarra bianca e rossa racchiude nel modo migliore l’alternasi del sé. E quando può o quando deve si abbassa.

Ed esattamente come il fischio del treno, tutto questo succede esattamentequi!

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.